Gli innovativi Micro-Atomizzatori Modulari Spraytecs offrono nuove interessanti soluzioni in tutte le applicazioni industriali dove:

 

  • gli spazi sono molto ristretti

 

  • la viscosità del fluido rende difficile calcolare l'effetto ottenuto dopo l'atomizzazione, ed il corretto tipo di atomizzatore deve essere accuratamente definito dopo prove pratiche con un elenco di diverse portate di atomizzazione e relativi diversi atomizzatori

 

  • è richiesto un valore di portata molto piccolo

 

  • è critico l'accurato posizionamento dell'atomizzatore

 

  • il peso e/o il diametro dell'atomizzatore sono fattori rilevanti

 

 

 

I Micro-Atomizzatori Spraytecs non sono stati progettati come semplici componenti generici, ma sono gli elementi di un completo Sistema di Ingegneria per progettare, testare e risolvere definitivamente una vasta parte di applicazioni industriali che impiegano l'atomizzazione di fluidi.

 

 

I Micro-Atomizzatori possono essere collegati ad una famiglia di Micro-Ugelli, Micro-Tubi, Micro-Giunti Sferici, e gestiti da Unità di Controllo elettroniche SACS (Spraytecs Atomizers Control System), disponibili in un'ampia gamma di prestazioni (maggiori informazioni nella pagina SACS), semplici, intuitive e pronte all'installazione.

 

 

I Micro-Atomzzatori ad Aria serie MA sono modulari, perchè è possibile variare le prestazioni dell'atomizzatore, semplicemente cambiando lo speciale micro-ugello nella sezione Aria e/o lo speciale micro-ugello nella sezione Fluido dell'atomizzatore. Gli atomizzatori serie MA sono disponibili anche in package contenente diversi micro-ugelli speciali dedicati al micro-atomizzatore, in modo da poter ottenere le prestazioni dei diversi atomizzatori modulari MA Spraytecs  elencati nella confezione e nei data sheet in questo website.

 

 

Inoltre gli atomizzatori ad aria MA sono concepiti per poter applicare il principio Spraytecs Electronic Driven Variable Atomization (SEDVA) (atomizzazione variabile a gestione elettronica) per poter atomizzare quantità di fluido estremamente piccole in modo preciso, mediante una variazione della portata per diversi prodotti in lavorazione, nello stesso lotto o in differenti lotti di produzione. 

 

 

Questo obiettivo è facilmente realizzato nel vostro processo industriale mediante intervento di una Unità di Controllo SACS su un fluido (o due fluidi, in opportuna sequenza), aprendo e chiudendo il flusso nella esatta frequenza e rapporto (tra tempo di apertura e tempo di chiusura del flusso per ogni ciclo) ottimale nel processo. Con questa metodologia si ottiene un flusso frazionato, quindi solamente la frazione desiderata della portata standard dell'atomizzatore.

 

 

Un sistema di atomizzazione composto da uno o più Micro-Atomizzatori Spraytecs serie MA controllati da una unità Spraytecs SACS può eseguire azioni sullo stato del fluido (passaggio del fluido o arresto del fluido) da un tempo minimo di 100 ms (se realmente necessario, il tempo minimo può essere 10 ms con un modello SACS specifico) ad un tempo di lunghezza qualsiasi (ore), passato il quale si torna allo stato opposto per tempo programmato compreso tra 100 ms e ore.

 

 

Il ciclo flusso attivo/flusso fermo viene programmato sul SACS in pochi istanti, con una semplice logica, e viene attivato all'accensione oppure può essere attivato quando necessario da un dispositivo esterno, come una macchina oppure un Host computer di stabilimento.

 

 

Qui sotto è mostrato un esempio di applicazione: 

 

 

 

Un processo SEDVA  con atomizzazione variabile gestita da una Unità SACS con atomizzatori ad aria MA può assicurare: 

 

  • Risparmio nei fluidi utilizzati

 

  • Velocità di processo ed aumento di produttività

 

  • Costi di Produzione ridotti

 

  • Controllo dell'atomizzazione preciso e senza limiti di rapporto nella modulazione di durata dell'immissione fluido (da 1:1 ad oltre 1:1000 o 1000:1)

 

  • Una sola Unità SACS controlla più atomizzatori Spraytecs, un piccolo investimento per un grande risultato

 

  • Quando la portata dell'atomizzatore varia in modo controllato da un SACS, non ci sono influenze e rimangono costanti i parametri base dell'atomizzazione (dimensione delle gocce, forma dello spruzzo)

 

  • Basse pressioni nei fluidi ottenibili per gravità, mediante sifoni, senza necessità di pompa dedicata per il fluido nella maggior parte delle applicazioni industriali

 

  • Passaggi interni più grandi rispetto ad altri atomizzatori ad aria, quindi minor rischio di occlusioni 

 

 

 

 

Qui sotto sono descritti gli innovativi dettagli tecnici dei Micro-Atomizzatori Modulari serie MA:

       

 

 

La figura a sinistra mostra la forma dello spruzzo di questi atomizzatori. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I valori di portata mostrati in tabella sono frazionabili con una atomizzazione variabile ad impulsi gestita elettronicamente con una Unità di Controllo SACS, per ottenere la minore e più precisa quantità di fluido atomizzato nel vostro spruzzo.

 

 

I Micro-Atomizzatori Modulari MA sono disponibili in confezione con i componenti interni per cambiare le prestazioni dell'atomizzatore per quattro differenti modelli (ad es.: MAM6C1306T1, MAM6C1310T1, MAM6C1510T1, MAM6C1513T1).

Questo dettaglio è particolarmente utile sul campo, durante la messa a punto di impianti o nel collaudo di prototipi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Inoltre:

 

Richiedeteci prezzi, prestazioni ed altre informazioni sui prodotti SPRAYTECS qualora non ancora descritti dettagliatamente in questa pagina.

 

Comunicate con SPRAYTECS circa dubbi o chiarimenti su dimensioni, pressioni, portate, fluidi impiegati nelle vostre applicazioni, allo scopo di ricevere un supporto tecnico nelle vostre decisioni di acquisto.

 

I materiali di costruzione degli ugelli, atomizzatori e componenti SPRAYTECS devono essere pienamente compatibili con la composizione chimica dei fluidi impiegati nei vostri processi produttivi.

 

Gli angoli di spruzzo possono variare in dipendenza della pressione d'esercizio prevista nella vostra applicazione.

 

Contattate SPRAYTECS riguardo a specificità e dubbi riguardanti aspetti critici nelle vostre applicazioni.

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2020 .